Pillole di ottimismo

Come è risaputo, uno dei problemi dei vaccini è la loro disponibilità, oltre ovviamente alla questione varianti.

Nei giorni scorsi sono stati pubblicati vari studi in cui si evince che dopo la prima somministrazione di vaccino in una persona che ha fatto il Covid in precedenza, vi è una fortissima risposta anticorpale, tale da rendere superfluo il richiamo.

Con un semplice esame sierologico si potrebbero identificare i soggetti che hanno avuto il Covid e rendere disponibile un elevato numero di vaccini ad altri soggetti, riducendo quindi la sofferenza quantitativa.

Previous Post

Pillole di ottimismo

Next Post

Vaccino sì, vaccino no

Related Posts
Total
0
Share